EuropClub - tous ensemble
ezio scandurra
 
"Non sono artista (non pittore, non scultore …),
né artigiano (non falegname, non ceramista …),
né teatrante (non attore, non ballerino …),
piuttosto artefice, manipolatore di forme, di simboli se si preferisce.
Semplicemente gioco!
La mia disciplina è la libertà, il mio canone è il possibile.
Non ho maestri né allievi, nonostante questi esistano.
Non perseguo la tecnica ma l’effetto immediato ed evidente.
 
          I primi sintomi di marionettismo si presentarono sin da piccolo con attacchi acuti che si traducevano in tentativi di mettere fili a bambole e pupazzi, nonché nello smontare e riassemblare qualunque cosa.
 
 
 
 
 
 
 
     Gli esperimenti continuarono fino a spostarsi, intorno ai 12 anni, verso la materia vegetale vivente, con il modellamento di alberi in miniatura. Ma l’attrazione per l’animazione di figure non era scomparsa.
 
Parallelamente agli studi di Scienze della Formazione (dell’uomo!) e tesi sull'alterazione estetica, continuava la costruzione di forme e meccanismi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
…Fino a quando un giorno non costruì la prima marionetta in legno e stoffa che con incredibile semplicità, riusciva a danzare a ritmo di musica.
   Visto il divertimento suscitato tra gli amici che, guardando e manipolando la marionetta sembravano tornare bambini, iniziò la costruzione di una serie di personaggi animati, con la conseguente possibilità di farli danzare insieme creando storie da far loro interpretare.
   Poi, con la scoperta della cartapesta, il marionettismo divenne cronico!
 
 
Ezio Scandurra
Si è laureato presso la Facoltà di Scienze della Formazione di Catania con la Tesi in Estetica e Filosofia del Linguaggio dal titolo “L’alterazione estetico-percettiva: fenomenologia dell’interrelazione antropico-ambientale nella società tecno-culturale”.
- Consegue il titolo di Educatore Professionale (febbraio 2005).
- Dal 2003 realizza e mette in scena spettacoli di Animazione di Figure con marionette di sua creazione (in cartapesta ed altri materiali) presso vari enti pubblici e privati.
 Ha collaborato
 - con il laboratorio di cartapesta artistica Cartura di Catania per la realizzazione di due spettacoli con marionette di loro ideazione (U’Bbeddu 2005-06);
- con la compagnia Motomimetico di Catania, Peter Rampazzo e i Lichtpiraten di Berlino al XI Festival Internazionale delle Ombre di Staggia Senese (giugno 2007);
Ha ideato e realizzato
- sculture animate fin dal 2003
- scenografie e personaggi snodabili in cartapesta per la realizzazione di una pubblicità (con tecnica stop-motion) collaborando con MCA di Acireale (2006);
- oggetti scenici per la performance teatrale “Metamorphosis” regia di Elena Sgarlata (luglio 2008);
- scenografie, oggetti scenici ed interprete nel gruppo medievale Sciarivarì del Maestro Giuseppe Severini (2006-08);
- maschere e oggetti scenici per l’opera teatrale “Gilgamesh, di colui che tutto vide..” di Giovanni Calcagno ed Alessandra Pescetta (marzo 2009);
- manipolazione d’ombre per l’opera teatrale “Cassandra” regia di Simona Scuderi (maggio 2009);
maschere sceniche per lo spettacolo teatrale “Diceria dell’untore” tratto dall’omonimo romanzo di Gesualdo Bufalino, con Luigi Lo Cascio, regia di Vincenzo Pirrotta, prodotto dal Teatro Stabile di Catania (novembre 2009)
 Ha condotto 
- laboratori di marionette per adulti presso il centro di riciclo creativo EcoTocco di Catania (2006-2007);
- laboratori artistico-manuali con carta-pesta per l’VIII edizione di BambinaRte;
- laboratorio di Sculture Animate per adulti, presso l’associazione Uber di Catania (ottobre-novembre 2009);
- numerosi laboratori di manipolazione, presso associazioni ed enti scolastici, per gruppi di diverse fasce di età e diverse tipologie: scuola materna, elementare, media e superiore, adulti e diversamente abili, gruppi misti.;
Esposizioni
Show-room al XXXIV festival di teatro di figure di Cervia (settembre 2009);
Centro Cuturale Concordia Natale? (Dicembre 2009)
Terme di Acireale (Gennaio 2010)
 
Fa parte dell’Associazione Italiana Artists & Creatives
 
 
Per vederlo, hai bisogno di Flash Player.
"L'Eco delle Aci" Catania Ezio Scandurra
"L'Eco delle Aci" Catania Ezio Scandurra
Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint